Ieri 17 luglio alle ore 18, presso il GSSI Gran Sasso Science Institute dell’Aquila, viale Crispi 7, è stato presentato ufficialmente il volume "Gran Sasso e Scienza" del giornalista Stefano Ardito, pubblicato dalla casa editrice teramana Ricerche&Redazioni.


Quest’estate il gigantesco rivelatore per neutrini viaggerà attraverso l’oceano, partendo dal CERN per arrivare al Fermilab dove sarà parte integrante del programma di ricerca per neutrini degli Stati Uniti


“I migliori risultati sulla materia oscura fino ad ora, ed è solo l’inizio!”, così Elena Aprile, professoressa alla Columbia University e coordinatore internazionale di XENON1T, commenta a nome di tutta la collaborazione i primi risultati dell’esperimento,


In merito alla disposizione del 9 maggio del SIAN dell’AUSL di Teramo di sospensione dell’uso a fini potabili delle acque in uscita dal Traforo del Gran Sasso, a seguito dei prelievi effettuati il giorno 8 maggio, i Laboratori Nazionali del Gran Sasso (LNGS) dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) informano che le acque provenienti dal punto di captazione interno ai Laboratori sono messe a scarico dal giorno 1° maggio.